HomeSala StampaArchivioResoconto 2009 - 2014CampagneVideoPubblicazioniPrivacy
 I comunicati stampa della Provincia di Parma
Agricoltura
Ambiente, Parchi, Risorse naturali
Cultura
Protezione civile
Scuola
Territorio
Turismo
Viabilità, Trasporti, Infrastrutture
I comunicati stampa della Provincia di Parma

Notte di stelle sulle Pievi parmensi
Il 12 agosto visite, spettacoli, rievocazioni in 28 gioielli del romanico aperti in occasione della serata a loro dedicata. Tutti gli eventi a ingresso gratuito

<
Parma, 2 agosto 2011 – Domenica 12 agosto tornano di scena le Pievi, lo straordinario circuito del romanico che il Parmense può vantare, veri tesori della storia e dell’arte che danno identità e valore a tanti luoghi di questa terra. Alcuni sono più conosciuti come la cattedrale di Fidenza così cara a Le Goff, altri sono meno noti ma non per questo privi di fascino.
Per accendere l’attenzione sulla loro preziosa presenza aprendone le porte, la Provincia di Parma approfitta delle Perseidi, lo sciame di stelle che nella notte di San Lorenzo e in quelle vicine traccia scie luminose in cielo. In una di queste serate di comete, domenica 12 agosto, si terrà la sesta edizione de “La notte delle Pievi 2012” , evento che apre le porte di 28 Pievi romaniche, che diventeranno altrettanti palcoscenici per spettacoli, concerti, rievocazioni.
“ Questa iniziativa è nata in occasione dei 900anni della cattedrale di Parma con l’obiettivo di far conoscere le nostre pievi romaniche. Da allora è cresciuta sia come numero di luoghi sia come consenso riscosso. Soprattutto è alto il livello di collaborazioni locali che si attiva e che ci permette di continuare a portare avanti questo progetto nonostante le difficoltà legate alle risorse economiche”  – spiegato l’assessore alla Cultura della Provincia di Parma Giuseppe Romanini  che questa mattina in Provincia  ha presentato il programma  2012. Presenti diversi referenti delle Parrocchie, dei Comuni e delle associazioni locali che insieme costituiscono la macchina organizzativa di ogni evento.
“ E’ bello che tutto il territorio sia coinvolto in questa proposta di qualità. Entrare in questo linguaggio architettonico che sa raccontare i valori dello spirito e che sa dare anche la bellezza del futuro, vuol dire sementirsi come in una fortezza, ricchi di una tradizione che ha le sue radici nel Vangelo e che continua a essere casa fra le case, luogo in cui gli uomini si incontrano” – ha sottolineato Don Luigi Valentini Vicario Generale della Diocesi di Parma.   
L’edizione 2012 dell’evento – inserito nel cartellone di Estate fuori città - presenta alcune novità. La prima è il nuovo inserimento della Pieve di Scurano, la seconda riguarda le collaborazioni e sostegni: a quelle di Regione Emilia Romagna e Parmalat, si aggiungono i Cammini d'Europa. “La nostra è una rete transnazionale creata per valorizzare i territori attraversati dai principali Itinerari Culturali Europei attorno ai quali c’è un interesse crescente soprattutto per le antiche vie religiose come la via Francigena – ha detto Alessandro Cardinali presidente di Soprip  -  Collaboriamo a questo progetto con l’obiettivo di dargli  una dimensione europea e mettendo a disposizione strumenti che possono promuoverlo fra cui il nostro sito”.
Tante le visite guidate, vere occasioni per ammirare il cuore delle pietre e conoscerne la storia, tanti anche gli appuntamenti con la musica classica e lirica, fino alla visita itinerante accompagnata dal teatro che a Fidenza si dipanerà su tre chiese. Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito.
 
Pieve di Casanova, Bardi
ore 21.00 Concerto “Da Bach a Bacco” con Antonio Amadei, violoncello, e Andrea Peracchi, voce recitante. A seguire visita guidata
 
Pieve di Santa Maria Assunta, Bardone
Cena in piazza “Bardone sotto le stelle” - ore 21.00 visita guidata alla Pieve
 
Pieve di Sant’Ambrogio, Bazzano
ore 21.00 visita guidata, ore 22 evento musicale nel vicino santuario dei SS Giovanni e Paolo
 
Duomo di San Moderanno, Berceto
ore 21.00 concerto “Passeggiando nel duomo di Berceto”. Emanuele Andrei, organo, flauti Silvia Cavatorta, Elisa Ceresa, Valentina Avanzini, Simone Brizzolati e Francesca Arrigoni; Nicola Gasparri, fisarmonica.
 
Santuario di Santa Maria Assunta, Fornovo Taro
ore 20,45 visita guidata. Ore 21.30 concerto “Sacred” con Francesco Zarba, clarinetto, Chiara Moschini, soprano, Francesco Pavesi, tenore, e i Gull’s String Quartet
 
Pieve di San Giovanni Battista, Gainago
ore 21.00 visita guidata
 
Pieve di Sant’Ippolito e Cassiano, Gaione
ore 21.00 visita guidata
 
Chiesa di Santa Giuliana, Moragnano
ore 21.00 visita guidata
 
Chiesa di Santa Croce, Parma
ore 21.00 visita guidata
 
Chiesa dei Santi Simone e Giuda, Sanguinaro
ore 21.00 visita guidata e concerto di musica polifonica italiana ed etnico popolare
 
Chiesa di San Nicomede, Salsomaggiore Terme
ore 21.00 visita guidata
 
Pieve di San Genesio, San Secondo
ore 21.00 visita guidata e concerto con Renata Campanella, soprano, e Roberto Sidoli, pianoforte
 
Pieve di San Pancrazio, S. Pancrazio Parma
ore 21.00 visita guidata
 
Pieve di Sant’Ilario, S. Ilario Baganza
ore 21.00 visita guidata e concerto “La notte dei violini” con musiche di Boccherini, Peyel, Viotti, Dancia, De Beriot, Wieniawsky. Violini Paolo Mora e Stefano Mora.
 
Pieve di Santa Maria Assunta, Sasso
ore 21.00 visita guidata
 
Pieve di San Cassiano, Scurano
ore 21.00 visita guidata e concerto d’Organo del Maestro Giacomo Monica
 
Chiesa di San Lorenzo e Battistero, Serravalle
ore 21.00 visita guidata e concerto d’arpa con Carla They
 
Chiesa di San Biagio, Talignano
ore 21.00 concerto. A.Vivaldi “Le quattro stagioni” con “Le arpe del Ducato”. Rosanna Valesi, Alessandra Ziveri, Alice caradente,Simona Mallozzi. A seguire visita guidata
 
Pieve di San Pietro, Tizzano
ore 21.00 visita guidata
 
Chiesa di San Geminiano, Vicofertile
ore 21.00 visita guidata
 
Chiesa di Santa Maria Assunta, Zibana
ore 21.00 visita guidata

Fidenza: ore 20.30 dalla Chiesa di San Tommaso Beckett di Cabriolo, alla Cattedrale di San Donnino di Fidenza, all’Abbazia di Santa Maria Assunta di Castione Marchesi. Visita itinerante teatralizzata curata da Verdeacque in collaborazione con le Associazioni culturali “Mansio Templi parmensi” e “Melusine”. Prenotazione presso Iat Fidenza.

Per informazioni:  Parma Point: 0521.931800


Pagine correlate:

» La Notte delle Pievi, aspettando San Lorenzo…
L’8 agosto la quarta edizione. In 28 tesori del Romanico parmense visite guidate, canti, spettacoli e altri appuntamenti. Tutti gli eventi a ingresso gratuito.
(da notizie.parma) - ultimo aggiornamento 3 agosto 2010
» La notte delle Pievi 2012
Domenica 12 agosto, visite, musiche e rievocazioni nelle pievi romaniche della provincia di Parma
(da eventi.parma) - ultimo aggiornamento 8 agosto 2012
» Aspettando la notte di San Lorenzo….
Il 9 agosto la terza edizione della “Notte delle Pievi”. In 29 tesori del Romanico parmense visite guidate, canti e spettacoli a ingresso gratuito
(da notizie.parma) - ultimo aggiornamento 4 agosto 2009
» Una serata tra Pievi e stelle
Domenica 11 agosto torna “La notte delle Pievi”: visite guidate, concerti, rievocazioni in 31 tesori del romanico. Eventi a ingresso gratuito.
(da notizie.parma) - ultimo aggiornamento 1 agosto 2013
» La Notte delle Pievi
Per il quinto anno si aprono 26 tesori del Romanico parmense con musiche, visite guidate e spettacoli. Domenica 7 agosto 2011
(da eventi.parma) - ultimo aggiornamento 4 agosto 2011
» La notte delle pievi 2009
Aspettando la notte di San Lorenzo, i tesori del Romanico si animano con visite guidate, musiche, danze e spettacoli. Domenica 9 agosto
(da eventi.parma) - ultimo aggiornamento 5 agosto 2009

data di creazione: 02/08/2012
data di modifica: 02/08/2012
segnala a un amico
versione stampabile

 

in questa pagina...

immagini:


La presentazione (484Kb)

allegati:

l'intervista a Don Valentini

l'intervista a Romanini

comunicato da scaricare

foto ad alta

foto ad alta

  Home / Sala Stampa / Archivio / Resoconto 2009 - 2014 / Campagne / Video / Pubblicazioni / Privacy / 
web design LTT - credits

notizie.parma è un sito di portale.parma - altri siti: eventi.parma
i servizi di portale.parma: calendario degli eventi | filo diretto

^Torna a inizio pagina^

 

 

funzione non attiva