HomeSala StampaArchivioResoconto 2009 - 2014CampagneVideoPubblicazioniPrivacy
 I comunicati stampa della Provincia di Parma
Agricoltura
Ambiente, Parchi, Risorse naturali
Cultura
Protezione civile
Scuola
Territorio
Turismo
Viabilità, Trasporti, Infrastrutture
I comunicati stampa della Provincia di Parma

Arriva “SOS Bonifica” contro il dissesto idrogeologico in montagna
Presentato oggi in Piazza della Pace da Consorzio di Bonifica e Provincia di Parma. Il progetto, dopo la fase sperimentale, viene ora esteso a tutti i comuni collinari e montani. Scopo: prevenire frane e dissesti.

<

Parma, 17 marzo 2015 – Si chiama “SOS Bonifica” il progetto con cui il Consorzio della Bonifica Parmense mette a disposizione dei Comuni del nostro territorio collinare e montano mezzi d’opera e risorse umane per una costante manutenzione della regimazione dell’acqua nelle cunette e nei fossi adiacenti alle strade comunali e vicinali.
Scopo: prevenire frane e dissesti, così numerosi e devastanti nel nostro Appennino, che spesso danneggiano le vie di comunicazione.
L’iniziativa è stata presentata oggi in Piazza della Pace dal Presidente della Provincia Filippo Fritelli, dal Presidente del Consorzio della Bonifica Parmense Luigi Spinazzi e dal Direttore Meuccio Berselli.

“Il progetto è già stato sperimentato con successo l’anno scorso a Salsomaggiore, che è stato il comune–pilota – afferma il Presidente della Provincia Filippo Fritelli, che è anche sindaco della città termale – Ora, visti  i risultati positivi, viene esteso ai comuni della collina e della montagna. Ritengo estremamente apprezzabile lo spirito di collaborazione con i Comuni che il Consorzio di Bonifica esprime; questo intervento a favore del territorio rappresenta un metodo innovativo e concreto di prevenzione.”

"Ringraziamo il presidente Fritelli che apre così nuovi scenari di reale collaborazione - ha commentato il presidente del Consorzio Luigi Spinazzi -appoggiando un progetto che pone al centro della sua attività la manutenzione concreta e  corretta che considera a dovere la componente acqua; dopo tanti anni di invadente urbanizzazione violenta servono fatti che vadano nell'opposta direzione". 

La manutenzione è un elemento indispensabile della prevenzione: è noto che la mancata captazione delle acque meteoriche superficiali può provocare cedimenti nei versanti e danni anche pesanti sulla viabilità collinare e montana.

Il Consorzio,in coerenza con la sua mission di presidio idrogeologico e di difesa del suolo, mette a disposizione dei Comuni appositi escavatori di medie dimensioni, dotati anche di cingoli in gomma, per la protezione del manto stradale, che saranno impiegati a rotazione in tutto il territorio interessato; alle Amministrazioni comunali verrà affidata la scelta dei programmi, delle priorità e l’elenco degli interventi da realizzare.
Ne risulteranno benefici per l’intera comunità dell’Appennino.

Il Consorzio della Bonifica Parmense non è nuovo a iniziative del genere: già negli anni scorsi aveva avviato con successo il progetto “Difesa Attiva Appennino” per la prevenzione sul territorio collinare - montano, attraverso interventi diffusi e capillari di corretto uso del suolo.

"Il progetto Difesa Attiva Appennino ha avuto grande apprezzamento e molte aziende agricole hanno beneficiato del progetto di salvaguardia, contribuendo anche direttamente a segnalare per tempo il dissesto e consentendo  al Consorzio di  arginare il fenomeno - ha commentato il direttore del Consorzio Meuccio Berselli - Sos Bonifica, che presentiamo oggi per tutto il comprensorio montano, mostra quanto sia importante prevenire, anziché intervenire in emergenza con costi davvero esplosivi".


Pagine correlate:

» INVITO - Contro il dissesto idrogeologico arriva “SOS Bonifica”
Il progetto viene esteso a tutti i comuni montani. La presentazione martedì 17 marzo alle ore 11 in Piazza della Pace, Sala Savani, da parte di Consorzio di Bonifica e Provincia di Parma.
(da notizie.parma) - ultimo aggiornamento 16 marzo 2015

data di creazione: 17/03/2015
data di modifica: 17/03/2015
segnala a un amico
versione stampabile

 

in questa pagina...

immagini:


Il pubblico (431Kb)

allegati:

Il comunicato stampa

Foto 1 ad alta

Le slide

  Home / Sala Stampa / Archivio / Resoconto 2009 - 2014 / Campagne / Video / Pubblicazioni / Privacy / 
web design LTT - credits

notizie.parma è un sito di portale.parma - altri siti: eventi.parma
i servizi di portale.parma: calendario degli eventi | filo diretto

^Torna a inizio pagina^

 

 

funzione non attiva